Esperienze

Agritur MASO CORRADINI


Siamo stati ospiti (coppia + bimbo di quasi 3 anni) dell’Agritur Corradini da venerdì 8 luglio a lunedì 11 luglio. Il posto era stato consigliato da amici. L’agriturismo si trova in una posizione che abbiamo apprezzato per la raggiungibilità (20/30 min dall’autostrada), per la tranquillità (ai margini del centro abitato di Castello di Fiemme) e per il fatto che ci ha permesso di raggiungere velocemente le mete delle nostre escursioni in val di Fiemme e nelle valli vicine.

Abbiamo trovato l’ospitalità semplicemente fantastica e secondo noi la disponibilità dimostrata anche e soprattutto per soddisfare le esigenze dei più piccoli, rendono l’agriturismo una meta perfetta per le famiglie con bimbi piccoli. C’è anche tanto spazio per i loro giochi sia all’aperto che all’interno. La nostra stanza era accogliente, ben esposta e spaziosa ma anche le altre ci sembravano altrettanto comode. Infine, ma non per importanza, la cucina è sempre molto curata e l’uso di prodotti dell’agriturismo e comunque locali è evidente (qualità e sapori ottimi).

In conclusione: da consigliare


La prima parola che mi viene in mente è “gentilezza” perchè questa caratterizza e anima la Sig.ra Monica e la sua famiglia, la seconda è “cibo” ottimo, raffinato, sano, leggero ma abbondante, cucinato fresco con ingredienti freschi provenienti dall’agriturismo e dalle aziende agricole vicine, e ancora “ambiente accogliente sano e pulito” , stanze comode e caldamente arredate in legno naturale e lenzuola ricamate a mano, una bella tenuta con alberi da frutta e coltivazioni di frutti di bosco (da gustare sempre freschi), un bel giardino e il bellissimo panorama sulla Val Di Fiemme!

Cosa desiderare di più? Torneremo sicuramente.

Ale


Un piccolo gioiellino. ecco cos’è l’agriturismo Corradini. Merito di Monica, sempre attenta e premurosa con i suoi ospiti. Colazione e cene preparati in maniera deliziosa con prodotti del posto, i lamponi appena raccolti, il pane fatto in casa, le marmellate freschissime, i cibi semplici e nel rispetto della tradizione trentina. Camere arredate in stile, pulitissime. La nostra stanza aveva pure un piccolo giardino attrezzato. Per la nostra bimba di due anni c’erano diversi angoli dove poter giocare con bellissimi giochi in legno, e poi poteva andare a raccogliere i lamponi, le uova, correre nei prati. Insomma abbiamo passato un settimana coccolati e rilassati.

E’ assolutamente da consigliare il maso Corradini. Tanti complimenti a Monica e alla sua famiglia.

Gio’


Loved the place. Quiet, peaceful, lovely rooms, good breakfast.

Nice hosts. Would love to come back!   Sissel  Oslo


Meraviglioso. Il Maso Corradini è caldo, intimo.

La titolare, signora Monica, è di una gentilezza incredibile, premurosa e attenta con grandi e bambini. Il cibo è preparato con prodotti eccellenti. Anche ciò che non viene prodotto nel maso (es: vino, gelato) viene acquistato da produttori locali di alto livello. Tanto per dire il vino sfuso della casa è ottimo e prodotto da una cantina trentina che fa vini spettacolari. La località è vicina alle piste da sci del Cermis e di Pampeago-Obereggen ci si arriva in pochi minuti. Le camere sono pulite. La sala da pranzo è bellissima e rilassante.

Ci torneremo sicuramente. Lorenzo e famiglia


Week-end da favola. Il maso è una “piccola bomboniera” immersa nel verde, completamente in stile trentino, con travi a vista e decorazioni tipiche. La nostra camera era una mansarda, luminosa e praticamente nuova. Il maso è a conduzione famigliare, la sig.ra Monica è premurosa e attenta ad ogni esigenza. E che dire del cibo completamente fatto in casa? Sicuramente consigliato.

Silvia e Luca (25/03/2013)


In questo agriturismo si può davvero assaporare un pò di vita di montagna. L’ospitalità di questa famiglia è davvero unica come la cucina e il trattamento che Monica e Nicola (con i loro figli/e) ti riservano. Questo è il 4 anno che vado in questo agriturismo e non penso di cambiare mai la mia scelta. Il paesaggio che codesta valle ti fa vedere è veramente unico. Tra gli ospiti e la famiglia si crea un rapporto di amicizia. L’esperienza che provi in un solo anno ti fa venir voglia di ritornarci appena possibile.

Alessandro


Vai alla scheda